Archivio tag: gps

Sbloccare Telesystem TS 8410 Slim e montare iGo e TomTom

TS 8410 Slim

Mi è capitato oggi un navigatore per il quale paiono non esserci guide alla procedura di unlock e modifica, il Telesystem 8410 Slim. Nonostante sia semplicissima la procedura e in effetti forse è per questo che non esiste una guida diretta, ho trovato su alcuni forum molte richieste di aiuto al riguardo.

Il TS 8410 è un navigatore satellitare dotato di un processore Atlas 3 a 372Mhz e dotato di 64Mb di SDRAM e altri 64Mb di memoria interna, la risoluzione dello schermo è QVGA (dovremmo tenerne conto se vogliamo installare iGo), e ha, per nostra fortuna, Windows CE 5. Ah, preciso che il navigatore di default è già iGo, una versione modificata e non molto nuova, ma compatibile con le normali mappe di iGo.

Una volta collegato al PC, viene immediatamente riconosciuto come volume esterno e possiamo accedere e modificare i file di sistema del navigatore (è quindi estremamente semplice anche solo aggiornare le mappe). Vediamo quindi sul volume l’eseguibile igolaunch.exe, che è il programma del navigatore originale; ci basta quindi sostituire a quest’ultimo un altro file .exe con lo stesso nome in grado di fare cosa vogliamo noi, nel caso si voglia sbloccare il navigatore, il file deve a sua volta aprire /windows/explorer.exe. 

Ho già provveduto a risolvere il problema utilizzando MortScript, un sistema in grado di interpretare dei comandi scritti in un file .mscr; tutto il necessario è allegato all’articolo e scaricabile da qui. Basta quindi estrarre il file nella memoria interna e copiare tutto nella memoria interna del navigatore per riuscire ad accedere al desktop di Windows CE. Riavviamo e ci troveremo davanti a una sorta di desktop.

Possiamo inoltre installare TomTom, iGo o qualsiasi altro sistema di navigazone disponibile per Windows CE (o Windows Mobile).

Per iGo Primo 1.2 (ad ora l’ultimissima versione) basta scaricare questo archivio ed estrarlo nella memoria esterna, modifichiamo poi il file igolaunch.mscr per puntare all’eseguibile mobilenavigator.exe, ricordando che la memoria esterna è vista come SDMMC. Per la mappa italiana è necessario inoltre scaricare questo file (aggiornata al 17 Marzo 2011), copiare il file .fbl nella cartella \content\map e i file restanti nelle cartelle corrispondenti (ma sono facoltativi). Prima di avviarlo sarà necessario configurare il file sys.txt, quello da me scritto è il seguente:

[device]

Desktop di Windows CE 5

type=”TELESYSTEM_8410″

[interface]
laneinfo_signpost_enabled=1
shutdown_time=0
show_exit=0

[sound]
csv_voice_enabled=1

[debug]
experimental_features=1

[warning]
speedcam_warning=1

Con questa configurazione saranno abilitati gli allarmi per gli autovelox, è inoltre disabilitato il tasto per uscire dal navigatore in quanto, non essendoci niente “sotto”, otterremmo un blocco e saremmo costretti a resettare il dispositivo.

 Consiglio inoltre di sostituire il file DATA.zip con questo: pare ci siano svariati bug con il file DATA originale.

All’avvio a questo punto si avvierà automaticamente iGo Primo con la nuova mappa. Allo stesso modo è possibile installare TomTom o qualsiasi altro programma di navigazione utilizzando gli installer .CAB per Windows CE e, spesso, per Windows Mobile. Inoltre sono disponibili moltissime applicazioni e giochi anche per Windows CE, possiamo usare Office, visualizzare foto e video, ascoltare musica e, insomma, hardware permettendo, tutto quello che può fare un telefono con Windows Mobile.

Specifico infine che non mi assumo alcuna responsabilità per l’uso che verrà fatto delle informazioni in questo articolo: non vi sto spingendo a provare e seguire questa guida, assicuratevi di avere la possibilità legale di effettuare le operazioni specificate prima di procedere.