Archivio tag: flash

Soluzione ai problemi audio di Google Chrome su Linux

Uno dei vantaggi di Google Chrome è quello di avere Flash Player integrato. Il problema è che, con la versione attuale, in alcune situazioni si hanno problemi con l’audio dei video che vengono riprodotti attraverso Flash: l’audio si sente a scatti e il volume è irregolare.

Il problema mi si è presentato con Arch Linux e KDE ma ho letto di segnalazioni anche su Debian, quindi credo riguardi proprio Chrome (e il plugin Flash integrato); non so se succede comunque con tutti gli ambienti desktop o solo con KDE (o comunque DE che usano Phonon).

La soluzione è semplice e consiste nel sostituire il plugin integrato con quello stand-alone che utilizzano gli altri browser, ad esempio Firefox, che non l’hanno già integrato.

Continua a leggere

Installare Adobe Flash Player su Android

Flash su Android Jelly Bean

Flash su Android Jelly Bean

Da un po’ di tempo Flash Player non è più disponibile per Android, e ufficialmente, con Android Jelly Bean, non è neanche supportato.

Di fatto però, funzionerebbe senza alcun problema con i browser che supportano i plugin, tra cui il browser di default di Android.

La procedura di installazione è semplice: Adobe fornisce ancora il file APK per procedere all’installazione, quindi iniziamo a scaricarlo.

Flash Player per Android – Download

Una volta scaricato è sufficiente copiarlo sul dispositivo e installarlo.

Non essendo un’applicazione proveniente da Google Play, sarà necessario abilitare l’installazione dalle sorgenti sconosciute, ma sarà completamente sicuro dato che l’installer è scaricato direttamente dal sito di Adobe.

Potrebbe comunque essere necessario abilitare i plugin all’interno del browser; alcuni browser tra cui Chrome non supportano questo tipo di estensioni e non c’è modo di poter usare Flash su questi browser.

Sbloccare router Alice Gate Plus 2 WiFi con firmware US Robotics

italiaunix

Router Alice Gate Plus 2 WiFi

Chi ha un contratto Alice e ha ricevuto questo router conoscerà i limiti che il firmware pone: non è possibile attivare o disattivare la rete wifi, ne modificarne qualsiasi parametro, non è possibile usare il router con altri operatori (ovviamente).

Il router che Alice ci fornisce è prodotto da Pirelli e il firmware è stato modificato da alcuni utenti per permettere una gestione almeno “decente” della nostra rete. Premettiamo che le funzioni di VoIP non saranno più utilizzabili, quindi consiglio di procedere solo a chi non ne faccia uso. Non ho mai avuto l’occasione di provare ma dovrebbe essere inoltre possibile, tramite lo sblocco, l’utilizzo della connessione attraverso una chiavetta internet.

Inoltre è necessario verificare sul retro del router che sia stato prodotto da Pirelli: modelli esteticamente identici possono essere invece completamente diversi all’interno. Ce ne accorgeremo comunque dopo in quanto sarà necessario aprire il “case” per lo sblocco.

Cortocircuitare i due pin evidenziati in rosso

La prima cosa da fare è quindi aprire il router: le viti sono sotto i piedini in gomma. Una volta aperto controlliamo che la parte vicino allo slot per la scheda del wifi (che dopo lo sblocco sarà inutile) sia come quella in figura. Prestiamo attenzione ai due pin colorati di rosso nella foto a fianco: se collegati tra di loro, il router entrerà nella modalità di aggiornamento del firmware. Ci basta quindi usare un filo di rame o qualsiasi materiale conduttore per toccarli e nel frattempo accendere il router; prestiamo attenzione al fatto che il router effettua il controllo del collegamento solo all’accensione e se l’operazione non va a buon fine, è necessario spegnerlo e riaccenderlo per riprovare. Avviata questa modalità, il LED Power sarà acceso di colore rosso.

Essendo una modalità “di sicurezza” il DHCP è disattivato e sarà necessario configurare la connessione LAN manualmente:

Indirizzo IP: 192.168.1.2
Subnet mask: 255.255.255.0
Gateway: 192.168.1.1

A questo punto accedendo all’indirizzo del router, 192.168.1.1, possiamo caricare il nuovo firmware!

Ora bisogna caricare il firmware nuovo, le scelte principali sono due:

AGA 324 è un firmware derivato da quello originale, sembrerà identico al precedente ma permetterà di accedere alla pagina /main.html che serve per la configurazione vera e propria. I parametri base sono già impostati e non ci permette quindi di usare il router con altri operatori, non sarà però necessario riconfigurare la connessione.

USRAGW2 Plus è un firmware ottenuto da quello del router US Robotics 9108 e, come quest’ultimo, permette di configurare in ogni dettaglio le impostazioni di connessione e di rete.

Entrambi i router permettono la condivisione della stampante per inviare file da computer diversi, connessi anche via wireless, io personalmente ho utilizzato il secondo per la maggiore possibilità di personalizzazione.

Scarichiamo anche il file PSI Clear che serve per eliminare il vecchio firmware ed evitare conflitti.

Basta caricare i file, prima PSI Cliear e poi il firmware, dalla schermata del router che abbiamo visto in precedenza e attendere, potrebbe volerci un po’ di tempo ma è importante non spegnere o riavviare durante il processo; sarà poi necessario riconfigurare la connessione a internet se il firmware caricato è quello della US Robotics, altrimenti è già pronto all’uso.

È possibile installare su un dispositivo USB esterno una versione di Debian compilata appositamente per questo modello di router, con tutte le possibilità che ne conseguono.