Windows 7 su HTC Shift

HTC Shift con Windows 7

L’HTC Shift è un UMPC, ovvero un mini computer, dotato di schermo touch, pensato per la mobilità.

In particolare, lo Shift è discretamente potente, tanto da montare Windows Vista appena uscito; con il passare del tempo però Vista è stato sostituito da Seven, vediamo quindi come installare Windows 7 su questo dispositivo.

Non incontreremo particolari diversità rispetto alla normale installazione su PC (a differenza di Vista che, invece, aveva un installer completamente diverso creato da HTC); il primo problema è l’assenza di un drive DVD, le soluzioni sono principalmente due: collegare un lettore esterno o avviare l’installazione da una chiavetta USB o da una memoria SD, consideriamo la seconda opzione in quanto ci permette un’installazione più veloce e non ci costringe a “sprecare” un DVD.

A questo punto ci serve un file .iso del sistema operativo da installare e una chiavetta in grado di contenerlo (almeno 4Gb). Possiamo semplificare l’operazione usando programmi come ARIS Bootable USB ma illustrerò qui i semplici passaggi da effettuare manualmente in caso di problemi (io ne ho avuti per esempio 🙁 )

Seguendo la procedura completa, iniziamo estraendo il contenuto del file .iso in una cartella e apriamo il prompt dei comandi con privilegi di amministratore.

Eseguiamo ora i seguenti comandi:

diskpart

Avvia il programma di partizionamento, vediamo ora la lista dei drive con

list disk

Qui dobbiamo individuare la chiavetta USB, una volta trovata vediamo il numero a fianco (es 1) e scriviamo il seguente comando

select disk 1

Per selezionarla, dopodichè eseguiamo la formattazione in FAT32

clean

create partition primary

select partition 1

active

format fs=fat32 quick

assign

exit

Il processo è finito, troveremo la chiavetta formattata con FAT32, dobbiamo ora copiare i file estratti in precedenza dall’.iso di Windows 7.

Avviamo ora l’HTC Shift con la pendrive inserita e, appena acceso, premiamo F10 per avviare da quest’ultima, installiamo quindi Windows normalmente.

Portata a termine l’installazione è necessario scaricare e installare tutti i driver forniti da HTC: possiamo trovarli sul sito ufficiale. Per l’installazione possiamo procedere normalmente anche qui, ma sono necessari due accorgimenti: non riavviare prima di aver installato tutti i driver (neanche se l’installer lo richiede) e seguire l’ordine di installazione scritto di seguito:

  1. VISTA_INTEL Chipset Driver v8[1].3.0.1014
  2. Intel VGA driver(7[1].14.10.1461)
  3. VistaECDrvV1[1].0.1.10
  4. TouchScreen(1[1].1.0.2)
  5. Synaptics MicroPad(10[1].0.11.1)
  6. Realtek Audio Driver R197(6[1].0.1.5653)
  7. Vitakey _AC5023_Fingerprint AP v5[1].0.2.0 and Driver v7.10.1.0
  8. Extension Kit USBLanDriver(3[1].8.3.7)
  9. Shagctrl_1[1].2.6.122-control center
  10. Marvell WiFi driver(8[1].114.123.139)

Ora riavviamo e dovremmo avere il sistema perfettamente funzionante. Unico difetto: Aero non funziona alla risoluzione alta, consiglio di tenerlo comunque disattivato.

8 pensieri su “Windows 7 su HTC Shift

  1. Dide

    Ciao devi per forza seguire quel procedimento per installa re i driver su win7? io ho provato ma Intel VGA driver mi da un errore di incompatibiltà di sistema

  2. Teo

    Ciao, oggi ho seguito passo passo le tue istruzioni, ma pure a me i driver per il touc non funziona non si installa perché mibda incompatibilità con windows7 e di conseguenza non funziona lo schermo touc na solo con il pad… Io la modalità aero non la vedo proprio… Come faccio?

  3. lanfi

    ma i driver che tu hai messo nell’articolo riguardano vista ..giusto? io avrei bisogno per windows 7 dove li posso trovare?

  4. Francesco Autore articolo

    Sono gli stessi driver, come molto spesso succede su PC, anche sull’HTC Shift funzionano i driver della versione di Windows precedente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *