Personalizzare l’area di stato di GNOME 3 (in alto a destra :D)

Area modificata, estensione Mediaplayer e rimosso l'accesso facilitato

Ho da poco installato Arch Linux con GNOME 3, nonostante le critiche lette sembra un ottimo ambiente, ma ci sono alcune cose a cui, chi viene da GNOME 2, non è abituato: per prima cosa, le notifiche non sono in alto a destra ma in basso a sinistra, e per visualizzarle è sufficiente portare il mouse nell’angolo. Cosa sono quindi le icone in alto? Indicano lo stato del sistema, ci permettono di cambiare le opzioni basilari senza dover andare per forza nel menù delle Impostazioni.
Di default su GNOME 3 abbiamo poche icone, tra cui quella dell’accesso facilitato, che la maggior parte delle persone non utilizzeranno.
Vediamo quindi come togliere questa e aggiungerne altre.
L’estensione che useremo per rimuovere l’accesso facilitato si chiama Noa11y, per installarla scriviamo da terminale

mkdir -p ~/.local/share/gnome-shell/extensions

Per creare la cartella delle estensioni se già non esiste. Ora entriamo nella cartella con

cd ~/.local/share/gnome-shell/extensions

E scarichiamo i file direttamente al suo interno con il comando

git clone https://github.com/ecoleman/noa11y-colemando.com.git

Per visualizzare subito le modifiche è necessario riavviare la shell, premiamo quindi ALT+F2 e scriviamo r.

Come premesso ci sono molte estensioni e molte si trovano già all’interno dei repository, su Arch Linux ho preferito scaricare il pacchetto dall’AUR e consiglio di fare così, ovvero di usare i “mezzi” che la distribuzione mette a disposizione, più che altro per essere sicuri della compatibilità e per gli aggiornamenti.

Segnalo infine l’estensione Mediaplayer che ci permette di interagire con i più famosi riproduttori musicali (provato con Rhythmbox), da installare con i seguenti comandi

cd && git clone https://github.com/horazont/gnome-shell-extensions-mediaplayer 
mkdir -p ~/.local/share/gnome-shell/extensions/ 
mv gnome-shell-extensions-mediaplayer/media@sotecware.net ~/.local/share/gnome-shell/extensions/ 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *